Necessario risolvere le criticità del carcere di Rieti

Necessario risolvere le criticità del carcere di Rieti

Sul carcere di Rieti è necessario trovare immediatamente soluzioni a problemi non più rinviabili.

Nell’esprimere vicinanza e solidarietà agli agenti della Polizia penitenziaria che da più di una settimana sono in presidio davanti alla struttura di Rieti per protestare, ritengo sia necessario intervenire al più presto per risolvere una situazione dove, oltre all’ormai cronico sovraffollamento e la carenza di organico che costringe gli operatori a turni massacranti, anche il mancato funzionamento dei sistemi automatici incide negativamente non solo sull’attività degli agenti ma anche sulle condizioni dei detenuti.

È doveroso che tutte le istituzioni, secondo le proprie competenze, facciano la propria parte per risolvere un problema innanzitutto di civiltà.

Lascia un commento