COVID 19: Nuovo reparto all’ospedale e 182 assunzioni

COVID 19: Nuovo reparto all’ospedale e 182 assunzioni

Ha aperto oggi il nuovo reparto COVID 19 presso l’ospedale provinciale de Lellis che potrà ospitare 35 posti letto e contemporaneamente sono partite le procedure per l’assunzione 182 operatori sanitari tra medici, infermieri e altro personale.

Un grande impegno per fronteggiare l’emergenza che la Regione Lazio sta mettendo in campo grazie alla collaborazione di tutto il personale sanitario delle aziende sanitarie su tutto il territorio regionale per sostenere gli sforzi e i sacrifici che medici, infermieri e tutto il personale in servizio negli ospedali in queste settimane stanno quotidianamente spendendo per superare questo periodo di difficoltà che l’Italia sta affrontando.

A partire dalla giornata di oggi al quarto piano dell’ospedale provinciale reatino il nuovo reparto potrà ospitare 17 posti per fronteggiare l’emergenza coronavirus mentre altri 18 saranno pronti a partire da giovedì prossimo: il reparto sarà completamente isolato con stanze a pressione negativa, garantendo pertanto tutti gli standard di sicurezza richiesti, e sarà gestito da equipe multidisciplinari formate da specialisti infettivologi e pneumologi e personale infermieristico.

E a tal proposito la direzione della Asl di Rieti procedendo al reclutamento di nuovo personale:

  • 90 infermieri a tempo indeterminato dalla graduatoria ospedale S. Andrea;
  • 36 infermieri a tempo determinato;
  • 26 Operatori Socio Sanitari a tempo determinato;
  • 5 tecnici della prevenzione a tempo determinato;
  • 3 infettivologi (2 a tempo determinato e 1 a tempo indeterminato);
  • 3 Medici a tempo indeterminato dedicati al Servizio di Igiene Pubblica (ISP);
  • 6 Specialisti (4 a tempo indeterminato e 2 a tempo determinato) per l’emergenza e accettazione del Pronto Soccorso;
  • 4 Specialisti di medicina interna (3 a tempo indeterminato e 1 a tempo determinato),
  • 2 Pneumologi (1 a tempo determinato, 1 a tempo indeterminato);
  • 3 Specialisti di radiodiagnostica a tempo indeterminato;
  • 2 Cardiologi (1 a tempo indeterminato, 1 a tempo determinato);
  • 1 Biologo a tempo indeterminato;
  • 1 Microbiologo a tempo indeterminato.

Lascia un commento