Sisma: ammortizzatori sociali e sostegno del reddito

parti-socialiLa Regione Lazio questa mattina, in una riunione coordinata dall’Assessore Lucia Valente, ha incontrato le parti sociali dei territori colpiti dal sisma.
Abbiamo illustrato le misure urgenti messe in campo, in particolare legate agli ammortizzatori sociali a sostegno del reddito dei lavoratori, in gran parte non appartenenti al settore industriale, ma anche la richiesta al Governo di prorogare la Cassa integrazione in deroga per i lavoratori colpiti.
Allo stesso tempo, abbiamo raccolto importanti suggerimenti dai sindacati e da tutte le associazioni di categoria (commercio, artigianato, industria, credito), circa le emergenze da affrontare e la necessità di coinvolgere le imprese e i lavoratori dei territori colpiti nell’opera di ricostruzione.
Non può che far piacere l’unanime l’apprezzamento per l’impegno che la Regione ha profuso nella gestione dell’emergenza: è significativo registrare come quanto fatto sinora abbia rafforzato la diffusa sensazione che la Regione Lazio sia vicina ai territori.
L’impegno di tutti è che lo sia durante l’emergenza e durante la difficile ricostruzione; per questo, anche domani, si terrà un incontro presso la Camera di Commercio di Rieti per un’ulteriore valutazione dei danni subiti e delle misure necessarie a ricostruire il sistema economico e sociale dei Comuni colpiti.

Lascia un commento