Valorizzazione del patrimonio storico culturale dei piccoli Comuni

You are currently viewing Valorizzazione del patrimonio storico culturale dei piccoli Comuni

Sono 14 i Comuni della provincia di Rieti finanziati dalla Regione Lazio nell’ambito del bando per la valorizzazione del patrimonio storico culturale dei piccoli Comuni.

Dei 139 progetti risultati idonei la Regione ne ha finanziati in totale 63 e di questi ben 14 nel nostro territorio: Torri in Sabina, Montasola, Vacone, Paganico Sabino, Borgorose, Montenero Sabino, Mompeo, Toffia, Ascrea, Rivodutri, Rocca Sinibalda, Roccantica, Poggio San Lorenzo e Selci.

Con i fondi messi a disposizione dalla Regione, fino a 40 mila euro, i Comuni hanno predisposto ipotesi progettuali tese a coniugare il recupero fisico di beni, manufatti, siti, spazi di valore storico e culturale ad effetti durevoli, dinamiche economiche e partecipazione sociale.

Lo ritengo un contributo importante per lo sviluppo e il rilancio dei nostri piccoli borghi ma anche dei paesi più grandi che in questo momento storico sono tornati ad essere particolarmente attrattivi: è però necessario da una parte lavorare per migliorare e potenziare i servizi e dall’altro anche recuperare e far conoscere meglio, ed è questo l’obiettivo di questo bando, la memoria storica e condivisa di quei luoghi e di quelle comunità.

Anche questo finanziamento si inserisce in quella più vasta azione di rilancio delle Aree interne che la Regione Lazio ha avviato da tempo e che oggi, anche a causa della pandemia, sembra essere divenuta non più rinviabile per questo mi auguro che possano essere trovate ulteriori risorse per finanziare anche i restanti progetti giudicati idonei.

Lascia un commento